SP31 - DESTROY ALL GONDOLAS - Laguna di Satana - LP 12"



I Destroy All Gondolas sono un feroce power-trio nato nel 2012 nella laguna veneta (come lo stesso monicker lascia facilmente intuire) da elementi più che navigati del circuito Do It Yourself nazionale, già attivi con band come Gonzales, L’Amico di Martucci, Minkions, John Woo ed Hormonas.

Laguna di Satana rappresenta il debutto sulla lunga distanza della band, dopo il precedente esordio su 7” nel 2014: una strana creatura garage-punk che evoca paesaggi post-apocalittici ed esotici, spingendo il surf al limite di un assalto sonoro thrash metal e spesso oltrepassando il muro del suono hardcore. Cavalcate thrash, psichedelia surf, dissonanze noise ed attitudine lo-fi si rincorrono senza soluzione di continuità, il tutto condito da testi gridati con amara ironia, sia in lingua inglese che italiana: un disco fuori da ogni schema e decisamente spiazzante, ma per questo irresistibile.

Laguna di Satana esce grazie ad una coproduzione tra Sonatine Produzioni, Macina Dischi, Shyrec, Death Crush e Crampi Records.
 

SP29 - COUNCIL OF RATS - Coarse - LP 12"




Dopo qualche ritardo in fase di stampa, ora ci siamo: possiamo finalmente annunciare l’uscita di Coarse, il nuovo disco dei milanesi Council Of Rats.

Undici nuove tracce di hardcore moderno, veloce e urlato, che non disdegna incursioni nel post-HC e nel noise, in bilico tra tinte più metalliche, accelerazioni repentine e qualche apertura alla melodia.

Il precedente debutto Ill Weather aveva già messo in luce la personalità senza compromessi di questa band, che giunge con questo secondo episodio alla piena maturità del proprio percorso sonoro, sintetizzando e stratificando all’interno di Coarse le più svariate pulsioni all’attuale panorama hardcore DIY.

Coarse esce grazie ad una coproduzione tra Sonatine Produzioni, Shove Records e Perkoro Records.


SP30 - LVTN - Gelu - LP 12"


Gelu è il nuovo discxo dei romani LVTN, che giungono con questo lavoro alla propria prima uscita su vinile. Sei lunghe tracce in bilico tra post-hardcore, screamo e crust che faranno felici tanto gli appassionati di Envy tanto quanto quelli di His Hero Is Gone e Tragedy. Distorsioni, melodie, urla disperate, rallentamenti ed accelerazioni repentine si susseguono senza soluzione di continuità, tracciando un viaggio sonoro oscuro e claustrofobico: decisamente sconsigliato agli amanti delle proposte più solari e scanzonate.

Questo LP è stato coprodotto assieme al prezioso aiuto di Shove Records, UA Records, Tanato records, Bare Teeth Records, HHR Records, Atomic Soup Records e Icore Produzioni.